Servizi

Tipologia di servizi offerti

I trattamenti riabilitativi sono espletati sulla base di un programma terapeutico predisposto dal medico Specialista del caso e dall’equipe di Valutazione Multi Disciplinare, tenendo conto della patologia del paziente interessato. Per le attività in convenzione con il SSR, i trattamenti potranno essere espletati dopo il consenso/autorizzazione del Dipartimento di Riabilitazione dell’Azienda Sanitaria Locale territoriale.

Semiresidenziale Diurno

Trattamento effettuato tutti i giorni della settimana dal lunedì al sabato, escluso i festivi, nell’arco dell’intera giornata, indicativamente dalle ore 9,00 alle ore 18,00. E’ rivolto, di norma, a pazienti che necessitano di trattamenti intensivi e polispecialistici, affetti da menomazioni neuromotorie, psichiche, fisiche e sensoriali.

Ambulatoriale

Singolo o doppio trattamento effettuato a utenti affetti da patologie neurologiche, congenite e/o neonatali ed anche di carattere post-traumatiche di competenza ortopedica, che richiedano una terapia riabilitativa logopedica, psichica, fisica e strumentale. In particolare vengono trattati disturbi della deambulazione e della mobilità in genere, del linguaggio, psichici e dell’equilibrio psicosomatico nell’ambito di un percorso riabilitativo globale. I trattamenti ambulatoriali hanno una durata di circa 45/60 minuti ognuno e vengono espletati nell’arco della intera giornata indicativamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00 dal lunedì al sabato, escluso i festivi.

Fisioterapia e terapie complementariLogopedia e Psicoterapia Comportamentale

Domiciliare

Tale trattamento è limitato generalmente alla fase post acuta di malattie invalidanti, specie del tipo motorio e neurologico, in cui i pazienti non siano trasportabili e, pertanto, necessitano di un intervento riabilitativo presso il proprio domicilio. Tali trattamenti hanno una durata di circa 45/60 minuti ognuno e vengono espletati nell’arco della intera giornata indicativamente dalle ore 8.00 alle ore 18.00 dal lunedì al sabato, escluso i festivi.

In linea con quanto previsto dal Regolamento Regionale 4/11/2010 n.16 modificato dal Regolamento Regionale 4/8/2011 n.20, la riabilitazione domiciliare si pone l’obiettivo di potenziare la riabilitazione territoriale con risorse efficaci e adeguate alle esigenze della popolazione. Tale  modello di assistenza consente al paziente di rimanere a casa, nel proprio ambito famigliare e relazionale, potendo ugualmente usufruire  dell’assistenza di cui a bisogno per migliorare il decorso riabilitativo.

Continua a leggere